Warning: get_class() expects parameter 1 to be object, string given in /home/googlist/public_html/wp-content/plugins/wp-post-thumbnail/wppt.php on line 70

Warning: get_class() expects parameter 1 to be object, string given in /home/googlist/public_html/wp-content/plugins/wp-post-thumbnail/wppt.php on line 70

Warning: get_class() expects parameter 1 to be object, string given in /home/googlist/public_html/wp-content/plugins/wp-post-thumbnail/wppt.php on line 70

Warning: get_class() expects parameter 1 to be object, string given in /home/googlist/public_html/wp-content/plugins/wp-post-thumbnail/wppt.php on line 70
Mappe di Google sempre più ricche | Googlisti.com

Tag Cloud

2006 ads applicazioni Attualità BarCamp blog blogosfera Comunicazione Curiosità dal Web documenti download estensione Eventi Firefox flickr free Gadget Gmail Gmail labs Google Google-Docs google-maps Greasemonkey GTalk Guide & Tutorial Internet ipod mappe Maps mobile Musica New Media online Programmi risultati-ricerca script tool tools Twitter Utilità video web2.0 Web 2.0 Windows youtube

Mappe di Google sempre più ricche

27 giugno 2007

ATTENZIONE: Questo articolo è stato scritto circa 5 anni fa. Alcuni links e argomenti trattati potrebbero non essere più validi.

Qualche tempo fa vi avevamo parlato della possibilità di inserire gratuitamente la propria attività commerciale sulle mappe di Google attraverso l’iscrizione al Business Center di Google Maps: ci avete provato?

Visto che da qualche giorno Google ha lanciato la possibilità -per gli utenti che hanno un account Google- di scrivere una recensione ed esprimere un giudizio su un’attività commerciale proprio sulle mappe, il fatto di comparire con una scheda personalizzata, corredata di descrizione e fotografie, sicuramente può aiutare a presentarsi degnamente agli occhi di un potenziale cliente!

Google invia SMS per verificare le attività commerciali sulle MappePer quanto riguarda la verifica della scheda da inserire nelle mappe, Google ha aggiunto altre due modalità di convalida delle informazioni per la sua corretta visualizzazione: invece di aspettare l’invio della cartolina contenete il PIN direttamente da Mountain View, possiamo ricevere il codice direttamente tramite telefonata oppure via SMS, dopo aver inserito un numero telefonico attivo e selezionato il nostro operatore (provato con Wind: ricezione gratuita).

Ultimamente, poi, il Business Center di Google Maps ha aggiunto alcune novità che ne hanno decisamente migliorato l’utilizzo. Quali?

1. nuovo layout, molto più chiaro e facile da navigare: Google ci guida passo passo alla compilazione della nostra scheda;

2. menù a tendina per filtrare la selezione delle categorie, invece del vecchio, lunghissimo elenco;

3. aggiunta di fotografie (max 10);

4. aggiunta di campi personalizzati (es. campione gratuito sì/no, aree servite, etc.)

il coupon per le attività commerciali5. inserzione di un coupon (opzione valida solo per gli USA) ovvero un “cartellino” virtuale ottimizzato per la stampa, dove poter inserire offerte speciali, sconti e promozioni per tutti potenziali clienti.

Business a parte, Google sta incentivando la geolocalizzazione sulle sue mappe dei contenuti anche attraverso un altro prodotto “di famiglia”, ovvero Picasa Web Album, cui è stata aggiunta la possibilità di essere mostrato sulla mappa (proprio come Flickr!), localizzando le singole fotografie. Le immagini possono essere viste anche via telefonino grazie all’apposito URL di Picasa mobile.

Scrivi un commento

Note: This post is over 5 years old. You may want to check later in this blog to see if there is new information relevant to your comment.