Tag Cloud

2006 ads applicazioni Attualità BarCamp blog blogosfera Comunicazione Curiosità dal Web documenti download estensione Eventi Firefox flickr free Gadget Gmail Gmail labs Google Google-Docs google-maps Greasemonkey GTalk Guide & Tutorial Internet ipod mappe Maps mobile Musica New Media online Programmi risultati-ricerca script tool tools Twitter Utilità video web2.0 Web 2.0 Windows youtube

Google Shopper: un’assistente agli acquisti sul proprio smartphone

29 marzo 2011

ATTENZIONE: Questo articolo è stato scritto circa 3 anni fa. Alcuni links e argomenti trattati potrebbero non essere più validi.

Chi ha un Android ha scoperto Google Shopper lo scorso novembre. E poche settimane fa è stato introdotto anche per iPhone questo servizio di Google, una specie di “assistente allo shopping” scaricabile dall’App Store.

Prima di andare a fare shopping non è raro passare un po’ di tempo in internet in cerca di recensioni sui prodotti, controllando foto e dettagli, cosa ne pensano le persone che hanno già comprato, insomma facendo una specie di pre-shopping, in modo che l’esperienza di acquisto effettivo sia priva di sorprese.

Google Shopper è un’applicazione che ha come obiettivo proprio l’aiuto nel momento stesso in cui avviene l’acquisto. Dall’app installata sul mio iPhone o telefono Android posso fare tutte le cose citate sopra: controllare le recensioni e i prezzi, confrontare il prodotto con altri negozi on-line, controllare i prezzi e la disponibilità in magazzino per un certo numero di negozi locali (attualmente disponibile solo per USA e UK).

Si possono ricercare i prodotti per cui vogliamo informazioni più dettagliate sia tramite ricerca vocale, sia mediante la scansione dei codici a barre del prodotto.
Altra funzione utile e innovativa è la scansione visiva del prodotto stesso (la copertina di un libro, di un videogioco, un CD, etc), che ci permettere di creare una copia digitalizzate del prodotto e ottenere ulteriori informazioni come recensioni, prezzi e confronto con altri. Tutti i dati ottenuti possono poi essere condivisi via email o social network.

Nel complesso, un’app utile non per chi fa acquisti d’impulso, ma per chi compra in maniera ragionata, vagliando sempre prezzi e opzioni disponibili.

1 Commento a “Google Shopper: un’assistente agli acquisti sul proprio smartphone”


  1. Alex scrive:

    Mi pare che il downlOad per iPhone non funzioni

Scrivi un commento

Note: This post is over 3 years old. You may want to check later in this blog to see if there is new information relevant to your comment.